Logo of University of Ferrara

Matematica

University of Ferrara
Italy, Ferrara
Dipartimento di Matematica e Informatica Italy, Via Machiavelli, 30 - 44121 Ferrara (Italy)
Tuition fee

ENG
The annual fee in Ferrara ranges from € 156,00 to € 1.914,00 for the first year (€ 2.514,00 from the second year). Tuition fees are calculated on your family income and on credits obtained.
Read more…

ITA
La quota annuale di contribuzione a Ferrara è compresa tra € 156,00 e € 1.914,00 per il primo anno di corso (€ 2.514,00 dal secondo anno). Le rate sono calcolate in base al reddito familiare e ai crediti ottenuti.
Maggiori informazioni…

More information

corsi.unife.it/lm-matematica 

Overview

Panoramica
Il Corso è ad accesso libero: non è previsto un colloquio con una Commissione di verifica dei requisiti curriculari che accerta la personale preparazione dei candidati.
Il Corso di Studi Magistrale in Matematica forma laureati che:

  • abbiano una conoscenza approfondita della matematica di base e della matematica avanzata sia nei suoi aspetti più teorici sia in quelli più applicativi
  • sappiano descrivere e risolvere problemi con i metodi della matematica in modo chiaro ed accurato, utilizzando modalità adeguate agli ascoltatori a cui si rivolgono
  • siano in grado di lavorare con ampia autonomia, assumendo responsabilità scientifiche ed organizzative nell’industria, nella finanza, nei servizi, nella pubblica amministrazione, nel campo della ricerca e dell’apprendimento o della divulgazione scientifica.
    Il Corso di Studi Magistrale in Matematica a Ferrara offre un’ampia possibilità di scelta all’interno dell’offerta formativa, percorsi internazionali di eccellenza e un rapporto diretto tra studenti e docenti. Il percorso si completa con il tirocinio, interno a scuola o in azienda, in Italia o all’estero, e con la tesi di laurea, spesso originale e di ricerca avanzata.

Programme structure

Struttura del programma
Percorso didattico ed ulteriori informazioni, sono consultabili al seguente link

Career opportunities

Sbocchi professionali
La professione del Matematico può svolgersi presso università/enti di ricerca o presso le aziende; il laureato magistrale infatti ricopre ruoli di responsabilità nella progettazione e nello sviluppo di modelli matematici di varia natura in ambito bancario, assicurativo, statistico, industriale, informatico. etc.
Guida completa alle professioni del Matematico: link
A livello nazionale (fonte: AlmaLaurea 2020, a 3 anni dalla laurea), il 49% dei laureati decide di fare della ricerca o dell’istruzione il proprio lavoro, il 21% dei matematici lavora in ambito informatico, il 10% in banche o assicurazioni, il 7% nell’industria, il resto in altre tipologie di aziende.
Il laureato magistrale in Matematica può inserirsi direttamente nel mondo del lavoro oppure continuare la sua formazione accedendo a Dottorati di ricerca, scuole di ricerca italiane ed estere, Master di I e II livello. Il Dottorato di ricerca in Matematica forma professionisti di alta qualificazione, con competenze avanzate su modelli e metodologie matematiche, spendibili in contesti interdisciplinari, sia in università che in azienda. Il laureato ha maturato o può maturare con pochi corsi singoli i requisiti richiesti per accedere ai concorsi di abilitazione all’insegnamento nelle scuole secondarie di I e II grado, diventando professore di matematica, fisica, informatica, matematica e scienze.
Alcune “storie” di nostri laureati: link